Perché d’estate non è possibile effettuare alcuni trattamenti di medicina estetica?

Spesso è proprio quando sta per iniziare l’estate che realizziamo di volerci sottoporre ad uno o più interventi di medicina estetica per prepararci al periodo estivo. D’altronde è questo il periodo in cui, in media, più parti del nostro corpo sono esposte e non coperte da indumenti. 

 

Tuttavia, in molti casi gli interventi dell’ultimo minuto non sono eseguibili.

Vediamo insieme perché non si possono fare alcuni trattamenti in estate e quali sono.

 

 

Perché evitare alcuni trattamenti in estate?

Alcuni trattamenti di medicina estetica sono da evitare in estate. Questo perché alcuni di essi comportano la formazione di piccole cicatrici che devono essere necessariamente protette dai raggi solari e non devono quindi essere esposte.

Altri, invece, rendono la pelle molto fragile e ipersensibile ai raggi solari mettendola a rischio di scottature e formazione di macchie scure.

 

Altri ancora possono perdere il loro effetto se, a seguito del trattamento, ci si espone ai raggi solari o possono provocare la formazione di rossore e macchie scure.

 

Quali sono i trattamenti da evitare?

Tra i trattamenti sconsigliati d’estate troviamo: 

  • i peeling chimici o laser resurfacing troppo ablativo che hanno lo scopo di esfoliare la pelle e ricambiarne lo strato superficiale, rendendola però molto fragile e sensibile;
  • la flebectomia, l’asportazione di vene varicose presenti nella superficie della cute;
  • il trattamento delle smagliature con laser frazionato;
  • il trattamento di lesioni pigmentate nella pelle;
  • la crioterapia o laser ablativi per il trattamento di lesioni cutanee.

 

Se desiderate eseguire alcuni trattamenti nel periodo estivo ma non siete sicure che sia la scelta migliore per la salute della vostra pelle, contattate il nostro Poliambulatorio o prenotate un appuntamento. La dott.ssa ascolterà le vostre esigenze e sarà in grado di consigliarvi al meglio rispettando la vostra salute e le vostre abitudini estive.

 

Nota: I campi con l'asterisco sono richiesti