Foto-ringiovanimento con IPL

Il foto-ringiovanimento con luce pulsata rappresenta una procedura non invasiva che permette di ottenere ottimi risultati sulle alterazioni del colore cutaneo e sulle alterazioni della compattezza, della trama, della porosità, delle micro rughe superficiali e sottili.

 

Ogni trattamento richiede all’incirca 20 minuti: dapprima si raffredda la zona da trattare poi, attraverso un manipolo che si mantiene a pochi millimetri dalla cute, vengono emessi gli spot di luce durante i quali si avverte un leggero pizzicore. Il trattamento viene esteso a tutto il viso, collo e decolleté.

Il risultato risulta progressivamente visibile nelle settimane e nei mesi e si stabilizza con il tempo, portando a risultati stabilmente buoni. L’effetto del trattamento è dovuto alla sua azione sui bersagli pigmentati ed allo stimolo termico sulla pelle, in grado di determinare attivazione funzionale del tessuto connettivo e dell’epidermide.

 

Il trattamento non si può effettuare su pelle abbronzata; non è doloroso e può residuare solo un leggero rossore che scompare spontaneamente nelle ore successive. Le sedute vanno ripetute settimanalmente.