5 consigli per mantenere un viso sano e bello nel tempo

Sicuramente la prima cosa di cui ci si accorge con il passare del tempo, è la perdita di tonicità dei tessuti: il primo protagonista di questo cambiamento è di solito il viso, dove compaiono le prime rughe, borse, perdita di colorito uniforme, ecc.

Come si sente spesso dire, la regola di base che è sempre bene seguire, è che ‘’prevenire è meglio che curare’’: questo vale anche per quanto riguarda la bellezza senza tempo del viso, che va quindi curato ed aiutato a mantenere quella eterna giovinezza.

Ma come si può mantenere un viso sano e bello nel tempo? Senza ombra di dubbio bisogna lavorare sulla quotidianità, e quindi seguire uno stile di vita sano, con alimentazione e attività sportiva adeguata, e non per ultima va messa una beauty routine personalizzata ed adattata via via al passare del tempo, anche tenendo conto della stagione dell’anno, oltre che delle imperfezioni della pelle. Ma vediamo più nello specifico i consigli che gli esperti danno a chi vuole mantenere un viso dall’aspetto sano e bello.

 

   1. Curare la pelle dall’interno

Come già accennato, la prima regola d’oro è curare la pelle dall’interno, con una dieta sana e bilanciata. Al nostro viso (e alla nostra pelle in generale!) fanno benissimo le vitamine e i sali minerali della frutta e della verdura, gli antiossidanti e gli acidi grassi contenuti nella frutta secca e in alcuni tipi di pesce. Per non sbagliare, chiedete ad un esperto di prepararvi una dieta bilanciata ad hoc per voi.

 

   2. Detersione e 3. Esfoliazione

Importantissima è anche la detersione del viso: prima di tutto vietato andare a letto senza essersi struccate e senza aver applicato i prodotti perfetti per la nostra pelle. Poi, è opportuno identificare i prodotti giusti, sia per la mattina che per la sera: dedicate del tempo un paio di volte alla settimana per prendervi cura del vostro viso applicando una maschera specifica per il vostro tipo di pelle. Non dimenticate lo scrub: esfoliate la vostra pelle in qualsiasi stagione; ricordate di cambiare prodotti di tanto in tanto, per evitare che la vostra pelle vi si abitui.

 

   4. Protezione solare must have

Ricordate di mettere la protezione solare non solo quando andate in spiaggia: il viso è una delle parti che più risente dell’esposizione ai raggi UV, che ne accelerano l’invecchiamento. Si consiglia di utilizzare quotidianamente una crema giorno che contenga un SPF, anche in inverno; in estate o comunque nelle ore centrali della giornata, abbiate cura di utilizzare un SPF 50.

 

   5. Medicina estetica: l’aiuto che piace

Anche per quanto riguarda i trattamenti di medicina estetica è bene dire che prevenire è meglio che curare: se un viso appare tonico e dal colorito uniforme, può comunque essere una buona idea quello di prolungarne la bellezza. Si possono ad esempio prenotare sedute di peeling, che solo se fatto da un professionista del settore fa ottenere risultati validi. Ai primi segni di cedimento dei tessuti, o perdita di tonicità, si possono fare delle piccolissime iniezioni di acido ialuronico, o un mini lifting che permetta di appianare la pelle.

 

Se desideri un consiglio o più informazioni, puoi entrare in contatto con la dottoressa Laura Mazzotta compilando il form qui sotto, chiamandoci o mandando un messaggio nei nostri canali social (WhatsApp, Instagram, Facebook). Saremo lieti di poterti aiutare rispondendo alle tue domande e/o prenotando un appuntamento per un’analisi del caso più accurata.

Nota: I campi con l'asterisco sono richiesti