Rilassamento Addominale: cos'è e come contrastarlo

 

Il rilassamento addominale è una condizione della superficie cutanea addominale, che si verifica a causa della perdita di elasticità dei tessuti. Non è assolutamente una condizione rara, bensì è più comune di quanto si possa pensare. Può succedere anche solo con l’avanzamento dell’età e non bisogna vergognarsene. Tuttavia vi sono dei rimedi efficaci e non invasivi  per contrastare il rilassamento addominale. 

 

Molte persone perdono sicurezza in sé stessi quando si presenta la pelle flaccidità sull'addome. Per questo motivo c'è AEsthe Medica. Continua a leggere il contenuto di AEsthe Medica se sapere cosa provoca il rilassamento addominale e come sbarazzarsene.

 

Rilassamento addominale: di cosa si tratta

 

Per rilassamento addominale si intende la lassità, dunque la flaccidità e il cedimento della pelle, in corrispondenza dell’addome. In questo caso la cute dell’addome, o pancia, risulterà cadente, spenta, più ruvida e decisamente meno compatta. Questo è indubbiamente un processo naturale anche se spesso è influenzato da molti altri fattori. 

 

In questo caso è bene distinguere il rilassamento addominale, in quanto può essere di natura diversa. Parliamo, infatti, di ridondanza cutanea quando il cedimento della cute è caratterizzato da una perdita di peso repentina o da una gravidanza. Invece parliamo di elastosi quando la flaccidità dell’addome è da attribuire principalmente all’avanzamento dell’età.

 

Nonostante questa distinzione, è bene considerare che i fattori che condizionano quella zona cutanea possono essere diversi. Addirittura possono combinarsi tra di loro, in quanto ognuno possiede una situazione diversa.

 

A tal proposito, continuiamo parlando delle varie e possibili cause che favoriscono il rilassamento addominale.

 

Cause del rilassamento addominale: quali sono

 

Le cause del rilassamento addominale possono essere diverse. La prima in assoluto è inerente, senza alcun dubbio, all’invecchiamento. Si ricorda che l’avanzamento dell’età è sempre la prima causa del cedimento della pelle e ne influenza il benessere. Infatti l’invecchiamento è un processo biologico che interessa tutto il corpo in ogni sua parte. Se consideriamo i tessuti, il nostro organismo limita o cessa la produzione di proteine e sostanze quali acido ialuronico, collagene, elastina e tessuto adiposo. Si parla di sostanze fondamentali per conferire al derma resistenza, luminosità, tonicità e compattezza. 

 

Dopo l’invecchiamento cutaneo, un’altra causa è sicuramente la perdita di peso drastica e rapida, oppure la gravidanza. Infatti la prima conseguenza di queste due condizioni è proprio una pancia flaccida. Questo perché con l’aumento di peso e con la gravidanza, la cute dell’addome tende ad adattarsi alle nuove forme sfruttando le sue incredibili proprietà elasticizzanti. Tuttavia quando il peso corporeo diminuisce in modo repentino, ciò ad andarsene sono sicuramente diversi chili ma non la pelle ormai flaccida. 

 

Infine, altre ragioni per cui si ha il rilassamento dell’addome, sono:

 

  • Mancanza di movimento fisico;
  • Dieta poco equilibrata;
  • Consumo eccessivo di alcolici;
  • Fumo;
  • Esposizione non protetta ai raggi UV;
  • Carenza di vitamine, soprattutto della C;
  • Specifiche malattie debilitanti.

 

In ogni caso è bene rivedere le proprie abitudini, in quanto possono influire direttamente sul benessere del derma. 

 

I trattamenti di AEsthe Medica

 

AEsthe Medica offre diversi servizi volti a ripristinare l’elasticità ma anche la compattezza dell’addome, senza ricorrere necessariamente alla chirurgia estetica. 

 

Il primo tra tutti riguarda le micro iniezioni di principi attivi. Si tratta - letteralmente - di punturine di sostanze come vitamine, acidi ialuronici ed estratti placentari. Questi elementi sono capaci di rivitalizzare la superficie cutanea, rendendola più compatta, tonica e soda. Il trattamento in questione è da effettuare due volte all’anno (primavera e autunno), tramite cicli che durano 3-4 sedute l’uno. Le micro iniezioni sono indolori, al massimo lievemente fastidiose, e non invasive.

 

Altrimenti, in alcuni casi, è possibile optare per il laser frazionato non ablativo, tecnologia in grado di concentrare le sue proprietà di ablazione e di stimolo termico in corrispondenza delle zone cutanee su cui intervenire. Dona un notevole miglioramento generico della cute e della sua tensione. Inoltre interviene su micro-rugosità, esiti cicatriziali e lesioni pigmentate benigne epidermiche. Si sta parlando di un trattamento innovativo, che manifesta la sua piena efficacia dopo 3 sedute, perfezionandosi continuamente nei successivi 6 mesi.  

 

Trattamenti non chirurgici che possono aiutarti ad eliminare per sempre la cosiddetta “pancetta flaccida”.

 

Prenota il primo appuntamento con AEsthe Medica e dì addio al rilassamento addominale

 

Se ti abbiamo convinto con i nostri trattamenti per contrastare il rilassamento addominale, allora non ti resta che prendere appuntamento con i veri professionisti dell’estetica. Non dovrai più preoccuparti della pancia flaccida.

 

Per favore, inserisci il codice:

Nota: I campi con l'asterisco sono richiesti