Trattamento Filler Zigomi con acido ialuronico

Avere un viso più giovane senza fare troppa fatica oggi è possibile, grazie al trattamento filler zigomi realizzato con acido ialuronico.

 

Questo sistema è davvero rivoluzionario, ed è un’ottima alternativa rispetto ad interventi molto più invasivi. Inoltre, consente di avere un risultato assolutamente naturale, di riequilibrare il viso e di contrastare il cedimento che spesso si verifica nel momento in cui la pelle inizi ad invecchiare.

 

Filler zigomi con acido ialuronico, che cosa sono e come funzionano

 

La prima cosa da chiarire è costituita dal funzionamento, e anche dagli effetti, che si possono ottenere grazie al filler zigomi con acido ialuronico.

 

In particolare, questo filler è riassorbibile, e consente di correggere difetti più o meno evidenti, come, appunto, la presenza di zigomi “cadenti”.

 

Il filler viene iniettato utilizzando un’apposita siringa con un ago davvero sottile. 

 

L’acido ialuronico, quindi, viene distribuito in modo uniforme nell’area interessata, e sarà possibile, in questo modo, riempire guance e zigomi che, con il passare del tempo, e anche l’azione della forza di gravità, si siano ridotti di volume, oppure si siano semplicemente “abbassati”.

 

L’intervento può essere effettuato tranquillamente in ambulatorio, e la sua durata è davvero ridotta, in quanto si può arrivare a circa 20 minuti per l’intero trattamento.

 

 

Il funzionamento dell’acido ialuronico è provato, in quanto questa è una sostanza utilizzata da decenni nell’industria cosmetica e anche in medicina.

 

La sua azione è semplice, eppure efficace: idrata, rimpolpa e consente di ringiovanire la pelle.

 

Inoltre, i filler all’acido ialuronico per gli zigomi sono detti anche “ad assorbimento lento”: questo significa che il corpo li potrà riassorbire in un tempo molto lungo, che può arrivare anche ad un massimo di 8 mesi-1 anno.

 

Filler zigomi con acido ialuronico, per chi sono indicati?

 

Il filler zigomi con acido ialuronico è indicato per chi voglia avere un aspetto più curato e giovane, soprattutto nel caso in cui abbia avuto problemi di cedimenti.

 

Inoltre, si possono consigliare a coloro che non vogliano sottoporsi ad un vero e proprio intervento, magari per il timore di una soluzione che risulti innaturale.

 

Ovviamente, sarà sempre necessario affidarsi ad un vero professionista per realizzare l’intervento: in questo modo si eviteranno i problemi più diffusi, come quelli legati ad un aspetto artificiale del viso.

 

Ovviamente, la durata del filler dipenderà da molti fattori, come l’esposizione ai raggi ultravioletti e la pratica di attività sportive molto intense, ed è per questo che sarà sempre indicato parlare con il professionista per capire quale densità sia la più indicata per il proprio filler zigomi. 

 

Vantaggi dei filler zigomi all’acido ialuronico

 

Infine, sarà possibile vedere quali siano gli indubbi vantaggi legati all’iniezione di un filler zigomi all’acido ialuronico:

 

• Riduzione, dei rischi di reazioni avverse, diversamente rispetto ai filler al collagene

• Trattamento veloce e praticamente indolore

• Possibilità di valutare l’effetto finale ed, eventualmente, di scegliere un filler più abbondante

• Risultato non definitivo e non artificiale, ottimo per chi non voglia sottoporsi ad un vero e proprio intervento

• Necessità di ritocchi al massimo una o due volte all’anno

 

Se i segni dell'invecchiamento cutaneo ti infastidiscono, potresti voler consultare un medico estetico. Nuovi trattamenti e procedure meno invasive per levigare le rughe, rassodare la pelle e migliorare la carnagione, stanno dando a molte persone una pelle dall'aspetto più giovane. Per maggiori informazioni, consulta questa pagina, oppure compila il form qui sotto.

 

Per favore, inserisci il codice:

Nota: I campi con l'asterisco sono richiesti